giovedì , 19 ottobre 2017
Lo sai che....

Amori criminali: lei lo lascia, lui le incendia casa

amori e stalkerCosa si è disposti a fare per amore, o per vendetta? Si tratta di una domanda banale, ma che per qualcuno significa molto. A volte troppo. E’ il caso di questa storia: la ragazza, stanca dei suoi atteggiamenti, lo lascia. Il giovane, per vendetta, le appicca il fuoco in casa. Insomma, stiamo parlando di una storia appassionata…forse troppo! Ma ripercorriamo la vicenda.

Siamo in Italia, a Tarvisio, e una coppia subito dopo Capodanno si lascia. Ovvio, è una storia che si ripete quotidianamente, e che non fa sicuramente scalpore. Tuttavia, il giovane appena diciottenne non riesce a digerire questo abbandono, e decide di vendicarsi.

L’amore, quindi, si trasforma in vendetta, e cattiveria: non esistono più i bei ricordi di giornate passate insieme, di basi appassionati oppure di regali fatti con il cuore. No. Il cuore del giovane è stato letteralmente spezzato da una ragazza (minorenne) che non lo ha capito. E che ha smesso di amarlo.

Ecco che, quindi, scatta la vendetta: il ragazzo sparge il tappeto di casa della ex fidanzata con un liquido infiammabile, ed accende il fuoco. Non contento, si dirige all’esterno, ed inizia a lanciare pezzi di ghiaccio alla finestra di casa. Insomma, più che la vendetta di un innamorato ferito, si può definire meglio come la rabbia di uno stalker.

Ovviamente, i genitori della giovane (fortunatamente in casa) hanno subito allertato i carabinieri di Tarvisio che, subito dopo, lo hanno rintracciato nelle vicinanze. Secondo le prime ricostruzioni, il giovane era già stato segnalato alcune settimane prima, dalla mamma della minorenne, per ingiurie e minacce.

Insomma, per questa minorenne l’inizio del 2015 non è stato decisamente dei migliori. Anche se il botto c’è proprio stato! Qualcuno, forse, dovrebbe dire al giovane stalker che a 18 anni le storie possono anche finire, e che le esperienze della vita possono essere così tante da perdere il conto.

Ciò che invece gli rimarrà, purtroppo, sarà una denuncia, il cuore spezzato e una (ex) ragazza in cerca di consolazione.