martedì , 11 Dic 2018
Lo sai che....

Baby sitter tatua dei bambini e i genitori cercano di rimuovere il tatuaggio con una lama!

baby sitter tatuatoreA Rustburg, in Virginia (USA). Un giovane, evidentemente molto annoiato, ha fatto una cosa decisamente molto grave. Questo ragazzo si trovava a casa di un’amica a fare da baby sitter alle figlie. A questo punto, dato che non sapevo come passare il tempo, ha pensato bene di tatuare le piccole.

La ABC News ha ipotizzato che, questo, fosse un tatuatore esperto, quindi, avesse tutto il necessario per operare sui corpi delle bambine. Eppure questo ragazzo è stato descritto come un tipo solare, felice del suo lavoro (forse anche troppo…). Il giovane avrebbe tatuato, sui corpi delle under 13, i loro rispettivi nomi. Ancora più scioccante è quello che è accaduto al ritorno dei genitori.

Infatti sembrerebbe che, al ritorno di padre e madre, entrambi sui trentanni, questi abbiano avuto la brillante idea di rimuovere i tatuaggi utilizzando una lama calda. Cercare di rimuovere i tatuaggi, non è servito a niente comunque. L’azione irresponsabile dei genitori è servita solo ad aumentare le cicatrici sulla pelle delle bambine”, sono le parole del capitano maggiore della polizia locale.

Possiamo dire che, alla fine, il tatuatore ne è uscito, da questa vicenda, con due belle accuse per lesioni dolose, abusi su minore e sequestro di persone. Per quanto riguarda i genitori, sono stati accusati di lesioni dolose ed altre condanna, tutto dovuto alla loro grandissima idea.

Ovviamente con questo articolo non vogliamo assolutamente sminuire il lavoro svolto da i baby sitter, dato che ne esistono di validissimi al giorno d’oggi, il problema è che, prima di affidare i vostri figli (ricordo che sono minori che devono essere “Formati”) a degli sconosciuti, v’invito a fare le relative indagini sulla persona che entrerà in casa vostra e dovrà starci, senza la vostra presenza, per diverse ore. Quindi chiedete consigli ai vostri amici e parenti. Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio!

Inserisci un commento