giovedì , 16 agosto 2018
Lo sai che....

Consorzio BANCOMAT® : quel che c’è da sapere

(Branded Post)

Potremmo benissimo parlarvi dei molti vantaggi del Bancomat e delle varie Carte di Pagamento , ma prima vogliamo raccontarvi una storia curiosa strana e paradossale.

scippo-rioNon ci sono dubbi sul fatto che Rio de Janeiro è uno dei posti dove la criminalità è ai vertici. Quartieri poveri, persone spesso disperate che non si fanno scrupoli a rubare o addirittura a commettere omicidi pur di mettersi in tasca qualche spicciolo. Consideriamo che solo ad agosto del 2013, sono state fatte più di 629 rapine a Rio. Può una città come questa non attrarre l’attenzione dei media?

Ed è proprio durante un’intervista che accade lo scippo. Il giornalista stava intervistando diverse persone in uno dei quartieri più malfamati del paese. Lo scopo era ovviamente quello di sentirsi confermare la teoria e magari avere qualche news interessante. Ma come poteva immaginarsi che proprio davanti ai suoi occhi (e quelli della telecamera) sarebbe accaduto il “fatto”?

Ma proprio davanti alla telecamera, un giovane passando, completamente incurante dei media, ha strappato la collana alla donna, la quale però prontamente ha regito sentendosi aggredire, tenendo saldo il gioiello da davanti!

All’inseguimento del ladro si è subito lanciato il giornalista, un gesto istintuale apprezzabile, ma comunque sia inutile, visto che fortunatamente lo scippo non è andato a buon fine! Il ladro nella fretta non ha afferrato bene la collana, rimanendo così tra le mani della sua proprietaria.

Inutile dire che la donna era scioccata, ma come faceva a non sorridere davanti all’assurdità della situazione? Proprio mentre la intervistavano sui furti e la malavita del quartiere, viene scippata davanti alla telecamera e il suo intervistatore!

Quanti scippi avvengono quotidianamente anche in luoghi inimmaginabili ? , con i contanti nella borsetta, ormai sappiamo che sara’ molto difficile se non utopistico riavere anche parte dei nostri soldi, ecco perche’ si sta assistendo ad un aumento sempre maggiore di carte di debito / credito etcc, con  BANCOMAT ® , PagoBANCOMAT  etcc tra i circuiti di pagamento piu’ utilizzati… , oltretutto nella maleaugurata ipotesi basta bloccare la nostra Carta di Pagamento … Ecco proprio del Consorzio BANCOMAT® vogliamo parlarvi:

Si sa il fascino del contante e del tichettio delle monete,per i nostalgici dei bei tempi, dove con pochi spiccioli potevi comprare moltissime cose,  e’ una sensazione a cui non vogliono rinunciare, ma un’altra motivazione per cui certa gente preferisce affidarsi ancora alla tradizione e’ data dal fatto che non riescono a comprendere bene l’ utilizzo delle Carte di Pagamento , ma tranquilli, su internet ci sono diversi siti che aiutano i neofiti, tra cui il nuovo blog di BANCOMAT® , che spiega un po tutto quello che c’e’ da sapere.

Chiaramente SenSaSenZo.com non e’ un blog finanziario e non ci dilungheremo a spiegarvi un po’ i tecnicismi, d’altronde esiste il blog di BANCOMAT® che lo fa per noi , ma speriamo di avervi fatto divertire e di esservi stati di aiuto , e cogliamo l’ occasione per mostrarvi una chicca che ha realizzato il Consorzio BANCOMAT® , ecco l’ infografica, basta cliccare sul simbolo nell’ infografica (nella carta che vedrete qui giu’ ), e vi spiega cosa rappresenta e la funzione del simbolo in questione



Infografica a cura del Consorzio BANCOMAT®

 

 

Inserisci un commento