martedì , 22 maggio 2018
Lo sai che....

Brain Driver: guidare con la forza del pensiero

Brain Driver guidare con la forza del pensiero

Con la tecnologia, tutto il mondo sta cambiando ed è sempre in continua evoluzione, e dopo la realizzazione di telefoni ultra funzionali, televisori super sottili ed altri apparecchi elettronici, da poco tempo è in via di sviluppo una nuova tecnologia. Si tratta del “Brain Driver“, ovvero stiamo parlando di un apparecchio che permetterà, a tutti i possessori di un’auto, di poter guidare il proprio automezzo con la sola forza del pensiero, senza dover toccare nessun volante.

Di fatti, il Dottor Raul Rojas, dell’Università di Berlino, ha realizzato un innovativo sistema che consentirà ai guidatori di poter guidare, e bloccare, la propria automobile con la forza del pensiero, tramite i neurotrasmettitori. Per quanto concerne l’interfaccia realizzata dal professor Rojas, possiamo affermare che questa è basata sull’utilizzo di un “Emotiv“, ovvero un sensore che, inizialmente, era stato progettato per i videogiochi.

 

Quindi, i sensori posizionati sulla testa, avranno la possibilità di poter registrare un encefalogramma delle onde cerebrali, in questo modo si attiva il software che avrà la possibilità di convertire tutti i modelli mentali in un solo comando giusto, come ad esempio guidare, frenare, svoltare a destra o svoltare a sinistra.

Tuttavia, secondo quanto appreso dai ricercatori scientifici, il progetto è ancora in fase di perfezionamento. Inoltre, sappiamo che questo studio è stato condotto su 18 diverse persone, durante il quale ogni persona ha indossato il neuro caschetto completo di elettrodi, realizzato dal team di ricercatori scientifici del Dottor Rojas.

Oltre ciò, durante l’esperimento, è stato registrato il tempo medio di frenata, secondo il quale è scaturito che il tempo di movimento è stato di 240 millisecondi. Quindi, i ricercatori hanno avuto la possibilità di predire l’inizio della frenata di 130 millisecondi prima. A questo punto, possiamo affermare che questo apparecchio ci permetterà di guidare in avanti e di girare a destra e sinistra. Non resta che aspettare il perfezionamento del software per poter notare la sua efficienza.

Inserisci un commento