martedì , 19 settembre 2017
Lo sai che....

Dal Giappone la pizza al marshmallow

Marshmellow Pizza 1.jpg

Le invenzioni più strane, insolite, curiose e strampalate arrivano sempre dal Giappone. I giapponesi, dopo aver inventato prodotti tecnologici originali, strani strumenti, curiosi oggetti, hanno pensato bene di inventare un nuovo tipo di pizza.

La pizza è stato considerato un alimento che piace davvero a tutti, o quasi. In giro ve ne sono diversi tipi e gusti, come ad esempio la pizza alla “Nutella” che può essere considerata davvero un’idea insolita per tutti gli amanti della cucina.

Ma, al giorno d’oggi, è stata inventata dai giapponesi un altro tipo di pizza, che potrà essere considerata un’idea alquanto bizzarra da tutti gli amanti della cucina, stiamo parlando  della: “Pizza al caramello e al marshmallow“.

Tuttavia, sarà possibile acquistare ed assaggiare questo tipo di pizza per un tempo limitato, ovvero fino al 30 Giugno e, per di più, solo in Giappone. Questo nuovo tipo di pizza è nata grazie all’idea di “Pizza Hut“, ovvero una famosa catena di ristorazione, e da una nota pasticceria denominata “Morinaga Milk Caramel“, l’idea è nata in occasione del centesimo anniversario di apertura della pasticceria che ha voluto aggiungere al suo menù questa nuova prelibatezza.

La pizza non si distingue da quelle classiche, infatti gli ingredienti vengono modificati per rendere il piatto più gustoso ed allettante. Il pomodoro di una normale pizza, è stato sostituito con il caramello, invece la mozzarella è stata camuffata con le caramelle di marshmallow, il tutto è condito con un’abbondante spolverata di mandorle tostate. Ma non è finita qui, infatti l’impasto della pizza è realizzato al gusto “Formaggio Cheddar“.

Tutti i fortunati che avranno la possibilità di fare un giro in Giappone in questi giorni, avranno l’opportunità di assaggiare questa innovativa prelibatezza ad un costo minimo. Infatti, fino al 30 Giugno 2014, in Giappone nelle filiali di “Pizza Hut” è in vendita la Pizza al marshmallow e caramello al prezzo di 800 yen, ovvero circa € 6,00.