mercoledì , 19 Dicembre 2018
Lo sai che....

Dimagrire senza fatica ingurgitando un verme solitario

Dimagrire senza fatica ingurgitando un verme solitario: La silhouette è da sempre uno dei traguardi più importanti, e spesso persino difficili da raggiungere, per le donne che si trovano a fare i conti con dei canoni estetici che non si conciliano col verdetto della bilancia, eppure nessuna aveva mai pensato di optare per un rimedio drastico come ingurgitare il verme solitario.

E’ il caso di una donna statunitense che per perdere qualche chilo in modo rapido e con la minima fatica, magari continuando a mangiare com’era abituata a fare, ha deciso di comprare su internet una Taenia Solium. Una volta arrivato il pacco col verme al suo interno, questa lo ha subito ingerito spinta dai grandi benefici che la sua mente le aveva pronosticato, ed il tutto nonostante le diverse raccomandazioni fornite dai medici ai quali aveva chiesto consulto.

Dopo qualche mese di convivenza col verme la donna, a causa sia dell’insoddisfazione verso il risultato diverso da quanto sperato che di diversi problemi fisici dovuti alla presenza del parassita, si è recata dal proprio medico curante confessando l’accaduto, il tutto sotto lo stupore e l’incredulità dello staff incredulo di fronte all’idea maturata dalla donna. Il caso è davvero curioso ed è stato addirittura portato e presentato al Dipartimento delle Salute che, per evitare emulazioni da parte di altre donne pronte a tutto per dimagrire, ha diramato un comunicato spigando i rischi che i vermi solitari possono procurare all’organismo. Di soluzioni per dimagrire ne esistono tante, con modi diversi l’uno dall’altro, ma di così estreme non se n’erano mai viste.

 

Inserisci un commento