martedì , 20 novembre 2018
Lo sai che....

Farmaci e sostanze che aumentano l’intelligenza umana

farmaci per la memoriaCome da titolo, possiamo affermare che esistono alcuni farmaci e delle sostanze che sono in grado di aumentare e migliorare le performance cognitive che consentirebbero una maggiore concentrazione. Tuttavia, nel nostro Paese, molti di questi farmaci non sono presenti, ma chi desidera acquistarli può farlo negli Stati Uniti, dove questi farmaci sono molto diffusi tra gli studenti.

Inoltre, è necessario ascoltare il parere del proprio medico prima di acquistare questi prodotti. Tra i farmaci che possiamo trovare in commercio, vi è la presenza di: ‘ARICEPT‘, un medicinale dotato di un principio attivo chiamato ‘donepezil‘. Stiamo parlando di una sostanza che è in grado di aumentare l’acetilcolina. Gli effetti che si possono riscontrare con questo medicinale, riguarda i sensi che sono più attivi durante il giorno, al risveglio e vi è una maggior concentrazione.

Un altro farmaco per aumentare l’intelligenza è: ‘PROVIGIL‘, questo presenta un principio attivo denominato modafinil. Ci riferiamo ad un farmaco psicostimolante che è in grado di agire sul sistema nervoso centrale ed è capace di regolare il rilascio di una sostanza, ovvero l’istamina nell’ippocampo.

Tra i vari farmaci, troviamo anche il: ‘RITALIN‘ che presenta un principio attivo a base di metilfenidato che ha la capacità di rallentare il riassorbimento della serotonina. Per di più, vi è anche: ‘AMPAMET‘ con principio attivo aniracetam, una sostanza che ha la possibilità di agire sui ricettori del neurotrasmettitore glutammato.

Un altro farmaco utilizzato per l’aumento della memoria, che possiamo trovare in commercio è: ‘PIRACETAM‘ a base di nootropil che ha la capacità di migliorare la concentrazione e l’attenzione. Tra questi farmaci possiamo trovare anche: ‘ADDERRAL‘, ovvero si tratta di un mix di anfetamine in grado di stimolare la produzione di neurotrasmettitori.

Infine, possiamo affermare che anche il caffè, contenendo caffeina, è in grado di aiutare la memoria. Infatti, il caffè è un alcaloide che inibisce l’adenosina migliorando l’attenzione.

E se nessun rimedio dovesse andar bene, possiamo smepre rivolgersi ad ebay

Inserisci un commento