martedì , 22 agosto 2017
Lo sai che....

Gatto che fa tante “Scoregge” riportato alla protezione animali

lenny il gatto che scoreggiaMolte sono le persone che decidono di adottare un cane o un gatto e prendersene cura, tuttavia, in alcuni casi, per diverse motivazioni, si è costretti a riportare l’animale al canile o gattile. La motivazione per cui una famiglia ha riportato il gatto alla protezione animali, è alquanto “Curiosa“. Infatti, a Scotsville, un gattino bianco e nero, di nome Lenny era appena stato preso in affidamento, ma è stato riportato alla protezione animali due giorni dopo. Ma come mai non hanno voluto tenere quel bel micino? I padroni di Lenny, hanno affermato anche per iscritto che il gatto “Scoreggia sempre“.

Il suo padrone ha “spiegato” che, forse, il gatto ha bisogno di stare in uno spazio aperto e non in una casa, a causa dei cattivi odori che emana. Ma, secondo i veterinari della struttura,  Lenny sta bene e non ha nessun problema di flautolenza. Anzi, pensano che il problema dell’aria in eccesso sia dovuta al cibo che mangiava, che forse non era adatto ad un gatto o, molto probabilmente, i padroni tenevano il micino in un posto sporco. Iveterinari del posto, hanno deciso di “scherzare” ironicamente su quanto accaduto, pubblicando sulla pagina Facebook la presentazione del gattino Lenny: “Ciao! Sono stato riportato oggi perchè scoreggio troppo. Spero di trovare una persona che mi ami nonostante le mie scoreggie puzzolenti. Sono un maschio castrato di 19 mesi, e vorrei essere il tuo gatto puzzolente coccoloso. Sono molto amichevole e mi piace essere carezzato e tenuto. Indosso anche lo smoking, così sarò chic se mi vieni a vedere”.

Dopo pochi giorni, dalla simpatica pubblicazione degli operatori del centro, il dolce micione Lenny è stato adottato da un’altra famiglia. Speriamo che questa se ne sappia prendere cura, senza riportarlo al canile come ha fatto il suo vecchio padrone.