martedì , 22 maggio 2018
Lo sai che....

Giggles, il maialino sindaco

 

03giggle-kneG-U1050141731225gvH-700x394Questa è Giggles il maialino che è stato canditato sindaco negli USA.

La corsa alla poltrona di primo cittadino di Flint, nel Michigan (Usa), ha già avuto un successone su facebook dove sono già oltre 3mila i suoi sostenitori. L’idea nasce come forma di protesta nei confronti dei due reali candidati dal passato tutt’altro immacolato: il primo condannato per omicidio e il secondo per guida in stato d’ebbrezza.

A differenza degli altri candidati il maialino Giggles, ha un curriculum pulitissimo, “Nessun passato criminale”, “Mai fiscalmente irresponsabile”, “Non prenderà denaro per interessi personali”, “Pronta a supportare la polizia”, “Non perde mai un appuntamento importante”.

Insomma un sindaco che tutti vorrebbero, e che sarebbe davvero ideale. Ma l’iniziativa ovviamente non è piaciuta ai sostenitori degli altri due candidati che la ritengono un modo per ridicolizzare la politica e le istituzioni locali. Non è ancora certo se Giggles possa essere legalmente considerata sindaco in caso d’elezione, anche perché la legge prevede che i candidati siano anche dei votanti registrati nella città di Flint, ma l’obiettivo di attirare l’attenzione sulle questioni locali l’ha già raggiunto e può andare a “muso in alto”.

E se venisse accettato, sarebbe davvero un sindaco d’eccellenza senza decisioni che possano penalizzare i cittadini.

Forza Giggles!!

Inserisci un commento