martedì , 19 settembre 2017
Lo sai che....

Da grande diventerò l’uomo-tappeto: il sogno di un 50enne si è realizzato

uomo-tappetoQuando si è piccoli si sogna di diventare medici, astronauti, poliziotti o calciatori. Non per Georgio T.: l’uomo ha sempre desiderato diventare un tappeto e di farsi calpestare dalla gente. Il curioso caso arriva dal Connecticut: Georgio T. è nato a Malta ma da molti anni è residente in questo stato. L’uomo, fin da piccolo, sognava di poter essere sempre calpestato e schiacciato. Insomma, il protagonista di questa storia voleva diventare una vero tappeto, con la possibilità di poter essere calpestato dalla maggior parte delle persone. Il suo sogno si è realizzato qualche anno fa: Georgio, durante il giorno, è un massaggiatore e terapista, ma di notte si trasforma: avvolto nel suo tappeto partecipa come guest star a feste private oppure ad eventi in discoteca. Molta gente, come lui stesso ha raccontato, rimane impaurita da questa sua professione, ma tanti altri la prendono sul ridere. Georgio T. ha anche ammesso che quando entra nella sua “divisa” (ovvero il suo tappeto), entra in uno stato meditativo che gli consente di lavorare anche per 12 ore consecutive. Georgio T. ha ben 52 anni, ed è riuscito anche ad entrare nel Guinness dei Primati: l’uomo detiene il riconoscimento ufficiale del record relativo al “maggior numero di donne in piedi su un uomo avvolto in un tappeto”. Una dedizione totale. Di sicuro Georgio T. è riuscito a realizzare questa strana ambizione, e con grande probabilità riuscirà anche a guarirsi da solo dalle ferite. Farsi calpestare da un tacco 15 non è di sicuro facile: l’uomo, essendo un massaggiatore professionista, riuscirà a lenire il suo dolore. Anche se, a pensarci bene, Georgio non sentirà nessun dolore, dato che si tratta di un lavoro piacevole per lui. Speriamo solo che questa sua seconda attività gli frutti anche un bel po’ di denaro: un tappeto di 52 anni, prima o poi, dovrà pur essere cambiato!