martedì , 22 maggio 2018
Lo sai che....

Hai una fame da lupo? Assaggia il piatto più colossale del mondo!

piatto-cammelloHai una fame incredibile, e nulla riesce a saziarti? Non resta che sperimentare il piatto più colossale del mondo: si tratta di un’antica ricetta beduina che ha al suo interno diversi tipi di carne. Per cucinarlo ci vogliono fino a 24 ore, e (sembra assurdo, ma è la verità) può essere realizzato in diverse varianti. Il nome è tutto un programma: si tratta del cammello ripieno di agnello ripieno di pollo, ripieno di pesce. Avete capito bene! Anche gli ingredienti sono sostanziosi: oltre ad un cammello intero (è sufficiente uno di medie dimensioni!), e ad un agnello (mi raccomando che sia grande!), la ricetta contempla ben 20 polli di dimensione media, 60 uova, 12 chili di riso e 2 kg di mandorle. Per arricchirlo, poi, potete aggiungere anche altri due chili di pinoli e pistacchi. Salate a piacere e servite con cura. Ovviamente non dimenticatevi di pepare con cura il piatto: per le dosi standard ci vogliono all’incirca 2 kg di pepe nero. La ricetta può sfamare fino a 100 persone e, come vi abbiamo detto, possiede diverse varianti. La più comune è quella che vede il cammello ripieno di agnello, che è a sua volta ripieno di pollo, che in questo caso è ripieno di uova sode. Insomma, un piatto da veri intenditori e da appassionati del cibo sostanzioso. Di sicuro sarà anche molto nutriente! Il Guinness dei primati, proprio a causa dei numerosi ingredienti e della lunga preparazione, lo ha definito il piatto più colossale del mondo. In effetti, vederlo preparare è uan rarità, e si può anche immaginare il perchè: oltre alla difficoltà, e alla pazienza, ci vogliono numerose persone pronte ad assaporare questa pietanza di origine beduina. Per molti si tratta solo di una leggenda o di uno scherzo culinario, ma il Guinness dei Primati non scherza: il piatto più colossale al mondo esiste. Bisogna solo avere la pazienza di vederlo cucinare…e mangiare!

Inserisci un commento