mercoledì , 15 agosto 2018
Lo sai che....

Il bar innovativo lancia il tè da inalare

tè-inalareGli amanti del tè lo ameranno all’infinito, e programmeranno un week end a Londra solo per visitare questo luogo: stiamo parlando del Carmellia’s Tea House. Si tratta di un pub innovativo che ha pensato di fare “degustare” il tè delle 17 in modo originale: inalandone il profumo. La proposta è riservata ai cultori del tè, e a tutti coloro che non possono vivere senza il suo aroma. Proprio per questo motivo è stata creata una stanza dedicata esclusivamente a loro: le persone interessate, ovvero i clienti speciali, possono sedersi tranquillamente in queste sale come tutti gli altri abituali clienti. Tuttavia, in questa sala, il tè viene servito vaporizzato all’interno di un bicchiere: in questo modo, gli amanti dell’aroma potranno degustare l’essenza e il profumo del tè senza il bisogno di berlo! Il Carmellia’s Tea House, però, nasconde un segreto: la sala in questione, in realtà, è stata realizzata in occasione dell‘Experimental Food Society Spectacular 2013. Si tratta di una manifestazione (anch’essa molto originale!) di tipo culinaria, dedicata proprio alla sperimentazione con il cibo e con tutto ciò che è commestibile. Una proposta davvero insolita e particolare. Eppure, siamo quasi certi che il Carmellia’s Tea House abbia parecchie richieste: in Inghilerra, infatti, il tè è una bevanda molto amata ed apprezzata. Provare a degustarla in modo differente non può che incuriosire i britannici. Non è detto, poi, che assaporare l’aroma del tè in quest’altro modo non sia più appagante del “modo tradizionale”. Probabilmente, la nuova frontiera del gusto è proprio questa: inalare l’aroma della tua bevanda preferita, senza berla. Resta solo un dubbio: il costo di un bicchiere di tè “inalato” sarà uguale a quello bevuto? Noi attendiamo un cenno!

Inserisci un commento