lunedì , 20 novembre 2017
Lo sai che....

Invenzioni culinarie: crea piatti usando cibo per gatti e dentifricio

cibo-gatti-ricettaRompere gli schemi, ogni tanto, può essere salutare e divertente, ma quello che ha fatto il protagonista di questa storia forse…è eccessivo. Collin McQuistan è sempre stato un appassionato di cucina, ma era stufo di seguire alla lettera le ricette degli altri. E così, un po’ per gioco e un po’ per passione, ha iniziato a creare le sue ricette personali, con ingredienti fuori dal comune. Uno dei primi tentativi è stata una ricetta fatta con il cibo per i gatti: lo stesso Collin ha ammesso che, una volta assaggiato il piatto, è stata una delle cose più orribili che abbia mai provato. E se lo dice lui che lo ha cucinato! Ma questo primo tentativo è stato solo il preludio di tanti altri: McQuistan, infatti, ha continuato imperterrito a provare nuove ricette, e a fare nuovi assaggi. Le sue imprese sono diventate così leggendarie che è riuscito a creare un piccolo seguito: anche questa è stata un’impresa impossibile! Ma tornando ai piatti: Collin McQuistan ha anche tentato di utilizzare il dentifricio come aroma per i suoi dolci. Il risultato è stato pietoso, e Collin ha scoperto perchè si evita di ingoiarlo: i suoi dolci avevano un retrogusto di uovo. Infine, ha provato anche a creare un piatto a base di erba. Sapete come è finita? Collin ha dichiarato che il suo piatto è stato deludente, in quanto duro, gommoso e fibroso. C’è da dare atto che Collin non si risparmia nei suoi tentativi, e che è anche onesto nei suoi giudizi: quasi tutti i suoi piatti sono stati un disastro culinario, ma McQuistan non si perde d’animo e continua i suoi esperimenti. Ci domandiamo, solo, fino a dove deciderà di arrivare: quali altri ingredienti mancano all’appello?