mercoledì , 16 agosto 2017
Lo sai che....

Noleggiare una mucca online

Noleggiare una mucca online: Quanti di voi hanno mai desiderato possedere una fattoria ma magari non possono permetterselo per mancanza di tempo, soldi spazio e quant’altro? Adesso, grazie all’incredibile idea di un cittadino austriaco, è possibile noleggiare una mucca. Stiamo parlando di Mathias Erath a 33 anni, vive a Vorarlberg, al confine con la Svizzera, ed ha avuto la brillante, seppur bizzarra idea, di creare un sito web in cui agli utenti è permesso di noleggiare o comunque adottare a distanza le sue mucche.

Per ciascun capo di bestiame è presente una foto con tanto di descrizione, in modo da poter effettuare al meglio la propria scelta. Le schede informative contengono informazioni sull’animale, il suo nome, e altri dati essenziali. L’idea, che ad un primo approccio può sembrare particolarmente stramba, ha riscosso successo in praticamente tutto il mondo. In molti Paesi europei e non parecchie persone hanno deciso di noleggiare una mucca: dall’Inghilterra, dagli Stati Uniti e persino dalla Cina.

Il sito si chiama “Kuh for you”, che tradotto letteralmente vuol dire “mucca per te”, e permette una volta adottata la mucca di seguirla praticamente h24 grazie ad una webcam installata direttamente all’interno della stalla. Qualcuno di voi si starà chiedendo: ma a conti fatti, quanto costa noleggiare questa benedetta mucca? Beh, il prezzo è abbastanza oneroso in realtà: circa 29 euro a settimana.

L’adozione, generalmente, ha una durata di 8 settimane e alla fine del percorso di adozione, viene reso in omaggio a colui che ha adottato l’animale, una foto di quest’ultimo e 8 kg di gustoso formaggio prodotto esclusivamente dalla propria mucca.
Storie come questa fanno riflettere sul fatto che nonostante il periodo di crisi, esiste qualche persona che grazie al proprio ingegno (e anche alla propria fantasia c’è da ammetterlo, e ce ne vuole tanta!) riesce comunque a “sopravvivere” ai tempi bui che stiamo vivendo.