lunedì , 21 maggio 2018
Lo sai che....

Obiettivi non raggiunti? C’è chi ti consiglia il suicidio

poster suicidioLa notizia fa, a tratti, sorridere e sconvolgere: nel Regno Unito un manifesto ti consiglia di suicidarti se non raggiungi gli obiettivi prefissati. Una richiesta davvero assurda che, in realtà, ha sconvolto e sollevato un vespaio di polemiche. Ma riperccoriamo l’intera vicenda, e scopriamo cosa è successo subito dopo l’affissione del manifesto incriminato.

Siamo ad Haverfordwest, una cittadina del Regno Unito: un manager della catena Tesco ha deciso di motivare i propri dipendenti a modo suo. Tesco, di fatto, rappresenta una catena di supermercati molto nota all’interno del paese, e molta gente quotidianamente passa il proprio tempo tra quegli scaffali.

E’ anche normale che un manager voglia sempre il meglio dai suoi dipendenti, e che quindi li sproni in qualsiasi modo. Proprio per questo il manager misterioso ha pensato bene di affiggere sulle bacheche aziendali un manifesto. Nulla di strano, in apparenza. Peccato che il poster incitasse i propri dipendenti a suicidarsi, nel caso in cui non avessero raggiunto gli obiettivi aziendali. O, in alternativa, avessero concluso solo vendite modeste all’interno del punto vendita.

Dopo lo shock iniziale, per tutto il paese si sono sollevate proteste e polemiche a non finire. Tanto che i vertici Tesco hanno deciso di fare da scarica barile solo sul manager, dandogli tutta la colpa e la responsabilità. Molte associazioni si sono dette indignate dal manifesto, in quanto prendeva platealmente in giro gente che, in realtà, soffre ed ha bisogno di aiuto. In sostanza (come è gousto che sia!) il suicidio non andrebbe mai suggerito, ed indicato. Soprattutto per motivazioni così futili.

Il manager incriminato è stato sottoposto a gogna mediatica, ed ha chiesto pubblicamente scusa. Ovviamente il gesto ha lasciato l’amaro in bocca a molta gente. Tanti, infatti, si sono domandati fino a che punto il genere umano è disposto a spingersi pur di venerare il Dio Denaro, e tuttoi i suoi profitti?

Inserisci un commento