martedì , 12 dicembre 2017
Lo sai che....

Qual è il Carnevale più bello al mondo? Ecco la classifica

carnevale-di-rio-de-janeiroIl Carnevale è una festa mondiale: celebrata ed apprezzata, ha però le sue varianti. Ecco, quindi, quali sono i Carnevali più belli al mondo.

Partiamo con quello di Goa: in India è ormai una tradizione ben consolidata. Venne introdotto dai portoghesi circa 500 anni fa, e si festeggia a febbraio: 3 giorni e 3 notti pieni di danza, musica e allegria. Il Carnevale in India si conclude nel migliore dei modi il terzo giorno, con la famosa danza rosso e nero al Club National nel Panajim.

Proseguiamo questa speciale classifica con il Carnevale di Basilea: in Svizzera è la manifestazione più seguita ed attesa. Solitamente si celebra tra febbraio e marzo: la città diventa un parco giochi a cielo aperto, e la gente sfila per strada con lanterne dipinte ed illuminate. La curiosità arriva…dai coriandoli. Alcuni storici, infatti, credono che la tradizione di lanciarli nelle giornate dedicate al Carnevale arrivi proprio dalla festa di Basilea.

A Colonia, invece, il Carnevale inizia l’11 novembre alle ore 11.11: una tradizione antica e , ancora oggi, rispettata. La festa, in questo caso, dura una settimana, e nell’arco dei 7 giorni la gente sfila in centro mascherata. Al settimo posto di questa speciale classifica troviamo il Carnevale di New Orleans, meglio conosciuto come Mardi Gras: i colori predominanti di questa festa sono il viola, il verde e l’oro che simboleggiano, rispettivamente, la giustizia, il potere e la fede. Proseguiamo con il Carnevale di Berlino: sebbene sia stato istitutito solo nel 1996, la festa è diventata in pochi anni meta di numerosi turisti e curiosi. A metà classifica troviamo il Carnevale di Binche: si tratta di un evento molto particolare e caratteristico, e la cittadina belga ne va profondamente fiera. Viene festeggiato la domenica, il lunedi e il martedì prima della settimana delle ceneri, e i protagonisti delle sfilate di carnevale sono delle persone vestite come clown che indossano delle maschere di cera e vengono chiamati Gilles.

Al quarto posto troviamo il Carnevale di Santa Cruz di Tenerife: si tratta di una delle feste più famose al mondo. La città, infatti, è gemellata con Rio de Janeiro, e la festa ha inizio il venerdì prima del carnevale, con una parata spettacolare d’apertura. Durante la serata migliaia di persone, vestiti con abiti strani e coloratissimi, danzano fino alle prime ore del mattino.

Al terzo posto di questa speciale classifica dedicata al Carnevale troviamo quello di Nizza: la città, in quei giorni di festa si popola giorno e notte. Inoltre, i visitatori possono ammirare i meravigliosi fuochi d’artificio che scandiscono i giorni del carnevale.

Sul podio, al secondo posto, troviamo il famosissimo Carnevale di Venezia,vanto del nostro paese: solitamente inizia due settimane prima del martedì delle ceneri, e termina il martedì grasso. Il carnevale in laguna, tra l’altro, prevede non solo parate, ma anche balli, concerti, danze, e altri eventi.

Infine, al primo posto troviamo il Carnevale di Rio de Janeiro, la “festa” per eccellenza.Inutile dire che si tratta del Carnevale più bello e  colorato al mondo: i carri sfilano a ritmo di samba, e le migliori scuole del paese ballano seguendo il ritmo.