martedì , 22 agosto 2017
Lo sai che....

Scienziata fa sesso con un delfino per un esperimento scientifico

maragaret howe lovattInghilterra, Londra, da pochi giorni è arrivata sul giornale inglese “Mirror” una notizia davvero “insolita” e alquanto scioccante. Stiamo parlando della storia di una donna, Margaret Howe Lovatt, una scienziata etologa di ben 74 anni, che da poco ha voluto raccontare la sua storia e in un’intervista ha affermato che, durante gli anni ’60 si è innamorata ed ha avuto diversi rapporti sessuali con un delfino.

La donna ha spiegato che tutto è iniziato nel lontano 1963, nelle Isole Vergini britanniche,la Nasa aveva incaricato a Margaret un compito speciale, ovvero quello di insegnare la lingua inglese ai delfini dell’isola, quindi per questo “progetto” la Nasa trasformò una casa in un “delfinario” domestico in cui era possibile controllare i progressi degli animali.

E durante quel periodo la ricercatrice ha raccontato di aver incontrato il delfino della sua “vita“, Peter un delfino adolescente che però è stato descritto dalla scienziata come “sessualmente maggiorenne“.

Tuttavia, fino al giorno d’oggi la storia era sconosciuta, ma recentemente tramite un’intervista al giornale inglese, la donna ha raccontato la sua “storia d’amore“, raccontando tutto nei minimi dettagli. Inoltre, durante la ricerca scientifica, la donna ha dichiarato che aveva solo 23 anni, e proprio durante quell’esperimento conobbe Peter.

Margaret ha spiegato durante l’intervista: “A Peter piaceva stare con me, si strofinava sul mio ginocchio, sul piede o sulla mano e alla fine mi ha permesso tutto questo”. Quindi, tra i due si instaurò da subito un legame molto particolare e speciale.

Infatti, i due innamorati trascorsero ben 10 settimane in isolamento dal resto del mondo. Durante questo periodo i due mangiavano, giocavano e dormivano insieme, proprio come due persone innamorate.

Per di più, Margaret ha spiegato che i rapporti sessuali avuti con Peter, erano diventati una parte fondamentale dello studio che stava conducendo.