lunedì , 21 maggio 2018
Lo sai che....

Stanco dello shopping, si suicida dalla disperazione

shopping-suicidioDopo 5 ore di shopping sfrenato, un uomo non ha retto e si è suicidato. L’assurda tragedia è avvenuta in un noto centro commerciale di Xuzhou. Il nome del protagonista di questa storia non è stato rivelato, la sua storia si: secondo le ricostruzioni effettuate dalla polizia, sembra che il giovane fosse in compagnia della fidanzata fin dal mattino. Quest’ultima, presa dall’entusiasmo e dai bei vestiti, lo avrebbe condotto per oltre 5 ore da un negozio all’altro. La ricostruzione, a questo punto, inizia a farsi un po’ meno dettagliata: alcuni passanti, infatti, avrebbero sentito la coppia litigare a causa proprio degli acquisti. Tra l’altro c’è chi afferma che la stessa fidanzata avesse dichiarato che i suoi soldi poteva fare quello che voleva…proprio come stava facendo! In definitiva, la donna non aveva intenzione di smettere: il pomeriggio sarebbe stato dedicato ad altro shopping. A questa notizia, però, l’uomo pare non abbia retto: salito sul parapetto del centro commerciale, si è lanciato dal settimo piano. L’uomo è caduto nell’atrio del centro, e fortunatamente non ha colpito nessun altro passante. Ovviamente, è morto sul colpo lasciando interdetta e disperata la fidanzata. La domanda, che sorge sicuramente spontanea, è solo una: l’uomo non poteva semplicemente andarsene lasciando sola la fidanzata, piuttosto che suicidarsi?

Inserisci un commento