lunedì , 20 novembre 2017
Lo sai che....

Strane ossessioni: in Usa c’è chi mangia i pannolini sporchi

ossessioni-pannolini-sporhiDi ossessioni ce ne sono proprio tante, e alcune sono veramente strane. Quella che, però, vi vogliamo raccontare oggi è una di quelle al limite: uan donna americana è dipendente dal mangiare solo pannolini sporchi. Avete capito bene: la protagonista di questa vicenda si chiama Keyshia, ed ha solo 22 anni. Da qualche tempo, però, la sua ossessione è diventata una vera e propria ricerca: Keishia, infatti, deve mangiare almeno 3 o 4 pannolini al giorno per essere “sazia”.

In realtà non è che se li mangia, ma li succhia il più possibile ( e più sono imbevuti di pipì, più lei è contenta!). Un’ossessione disgustosa, soprattutto ora che è anche incinta. Eppure la ragazza non sembra abbia intenzione di smettere: la giovane ha convinto persino i suoi amici a fornirle i pannolini sporchi. Ed ha anche fermato alcuni sconosciuti, nei pressi dei loro bidoni della spazzatura, per chiedere alcuni pannolini da mangiare. Insomma, Keishia non riesce proprio a fermarsi.

La ragazza ha ammesso che il sapore dei pannolini è molto simile a quello delle caramelle gommose. Un paragone piuttosto azzardato…però, si sa, i gusti sono gusti! Anche se in questo caso sono proprio disgustosi! Eppure negli Stati Uniti le ossessioni strane, e perverse, sembrano essere all’ordine del giorno. Tant’è vero che, in tv, sono stati fatti alcuni programmi: in Italia sono stati trasmessi da Real Time, ed hanno mostrato un risvolto inaspettato delle persone. Da chi accumula tutto ciò che vede per strada a chi vive con migliaia di bambole, senza dimenticare l’ossessione per i gatti o per altri animali esotici.

In definitiva, Keishia non è di sicuro la prima ad avere particolari ossessioni, e di certo non sarà nemmeno l’ultima! Ci rimane solo un dubbio da chiarire: uan volta che avrà partorito il suo bambino, cercherà di cambiare più pannolini possibili pur di succhiarne il contenuto? Attendiamo notizie!