venerdì , 24 novembre 2017
Lo sai che....

Un uomo, due peni e tante storie da raccontare

uomo-2-peniEcco una di quelle storie che hanno veramente dell’incredibile: la vicenda che vi stiamo per raccontare arriva dagli Stati Uniti. Il protagonista della storia è un qualsiasi ragazzo della provincia americana: per ragioni di privacy il suo nome non è stato reso noto, ma per fortuna (o purtroppo!) la sua vicenda si. Il ragazzo in questione si fa chiamare sui social network DoubleDickDude: la sua particolarità riguarda il suo aspetto fisico. DoubleDickDude, infatti, ha due peni. Un’anomalia fisica che lo ha portato, nel corso degli anni, a dover affrontare scherzi di varia natura e prese in giro. Tuttavia, nell’intimità DoubleDickDude non ha dovuto lottare troppo: il ragazzo, in questo momento, si dice bisessuale e impegnato in una relazione con una donna, e una con un uomo. Insomma, DoubleDickDude non si fa mancare proprio nulla! Chi gli ha domandato come fosse “convivere” con due organi maschili, DoubleDickDude ha risposto semplicemente: “Qualche ragazza era nervosa e qualcuna ha cambiato idea all’ultimo minuto. I ragazzi non cambiano mai idea: lo vogliono comunque anche se sono un po’ scioccati”. Sicuramente questo ragazzo avrà sopportato prese in giro da parte di tutti, ma non ha certo perso il suo buon umore e la sua voglia di vivere: la malformazione con cui è nato lo obbliga a convivere con due peni perfettamente funzionanti, ma ciò non gli impedito di avere un normale rapporto intimo con diverse persone. Quando frequentava le elementari, però, DoubleDickDude aveva anche pensato di farsi tagliare uno dei due membri: ma questa sua “privazione” non lo avrebbe portato troppo lontano e, sicuramente, non lo avrebbe fatto maggiormente accettare dagli altri. DoubleDickDude, oggi, si dice molto felice e soddisfatto. Di sicuro ci sarà ancora qualche donna impaurita dalle sue velleità, ma il ragazzo ha scoperto uan cosa importante: sapersi accettare senza riserve. DoubleDickDude ha imparato a valorizzare i suoi difetti, rendendoli grandi pregi…è proprio il caso di dirlo!