domenica , 23 settembre 2018
Lo sai che....

Uomo non fa la doccia da 12 anni, si spruzza batteri sul corpo

david whitlock non si lava da 12 anniUno scienziato americano ha affermato di non farsi la doccia da ben 12 anni, non perchè non abbia una doccia o dell’acqua, ma perchè ha spiegato che, una giusta quantità di batteri presenti sul corpo, hanno la capacità di prevenire i cattivi odori e il sudore. Così l’uomo ha inventato un prodotto che contiene batteri, ricavati da porcili e pollai, che si spruzza direttamente sul corpo, senza sciacquare con acqua.

Il suo nome è David Whitlock, ed ha proprio deciso di non lavarsi più per 12 anni, senza produrre alcun cattivo odore. Infatti lo scienziato americano ha affermato che non è necessario eliminare ed allontanare i batteri dal nostro corpo, poichè è controproducente. Invece, avere una determinata quantità di batteri “buoni” sul corpo, aiuta a non sudare e a non puzzare, quindi, a stare meglio.

L’uomo ha elaborato la sua teoria osservando gli animali, specialmente i cavalli che volontariamente si rotolano nel fango proprio per apportare una grande quantità di batteri sul corpo. Infatti, questo “strano” comportamento, che hanno tutti gli animali, permette di non emanare cattivi odori, principalmente nei periodi più caldi.

Da 12 anni l’uomo ha smesso di lavarsi con l’acqua ed utilizza solo questo spray contenente batteri ossidati ed ammoniaca, che ogni giorno spruzza sul suo corpo Whitlock ha spiegato che, lavarsi tutti i giorni, non è una buona azione, poichè l’acqua allontana dal nostro corpo i batteri buoni, lasciando spazio ai cattivi odori e al sudore, specialmente d‘estate.

L’uomo ha ricavato tutti questi batteri da un’azienda agricola. Inoltre, lo scienziato ha dichiarato che utilizza il sapone solo per lavarsi le mani, prima e dopo i pasti. Ma per tutto il resto utilizza questo spray di batteri. Il prodotto inventato dall’uomo è presente al mercato ed è stato già acquistato da diverse persone, che forse seguiranno l’esempio dell’uomo e smetteranno di lavarsi?

Inserisci un commento