lunedì , 23 luglio 2018
Lo sai che....

Venduto il libro più caro al mondo: l’oggetto è stato battuto per 14,2 mln di dollari

libro-anticoIl libro più caro al mondo è stato venduto nei giorni scorsi a New York: si tratta del Bay Psalm Book, un libro pluricentenario risalente al lontano 1640, e venduto per 14,2 milioni di dollari. L’asta, organizzata da Sotheby ha registrato la vendita più alta di tutti i tempi (e a livello mondiale) per un  libro di questo genere, anche se le aspettative erano state fissate molto più in alto. Il libro in questione, infatti, si stimava potesse arrivare fino a 30 mln di dollari, partendo da una base d’asta relativamente bassa (11, 5 mln di dollari). Leggendo queste cifre sembra quasi normale parlare di milioni di dollari, ma in realtà non  è così: chi si è aggiudicato il prezioso oggetto è (ovviamente!) rimasto anonimo. Ma cosa si cela dietro questo antico manoscritto? La forza, in realtà, risiede proprio nella sua “vecchiaia” e nella sua stampa: il Bay Psalm Book, infatti,  è stato stampato nel 1640 ed è stato il primo libro ad essere stampato nel territorio che, successivamente,  venne ribatezzato con il nome di Stati Uniti D’America. Inoltre, al mondo ne sono rimasti solo 11 esemplari: gli altri “risiedono” nelle prestigiose università di Yale e Harvard. Infine, per il Bay Psalm Book si tratta della seconda vendita: anni fa ( nel 1947) la Boston Old South Church lo diede via per la modica cifra di 151 mila dollari: all’epoca, l’università aveva un ingente bisogno di ristrutturare una parte dell’ateneo, e la vendita del manoscritto servì proprio a quello. Il direttore di Sotheby si è detto soddisfatto ed entusiasta della vendita. Di sicuro, il nuovo proprietario sarà pienamente soddisfatto dell’acquisto: un regalo anticipato di Natale altamente sostanzioso, e che speriamo gli possa essere d’aiuto. Ovviamente, l’anonimo acquirente avrà seri problemi nella lettura (a causa delle condizioni del libro: dal 1640 ad oggi sarà pur stato scalfito da qualche “graffio” ), ma siamo certi che se questo personaggio è riuscito a spendere 14,2 milioni di dollari per un manoscritto, riuscirà in qualche modo a leggerlo o a farne un buon uso!

Inserisci un commento